patente AM patentino per ciclomotore

La patente Am volgarmente chiamata patentino abilita alla guida di ciclomotori a due ruote (motorini), tre ruote e quadricili leggeri (minicar ).
Ecco i nostri ciclomotori utilizzati per le guide e gli esami.

,



Documenti necessari:
Carta d'identità 14 anni compiuti
Certificato medico (puoi farlo in autoscuola)
Codice fiscale
Versamenti postali
Nel caso di candidato minorenne carta d'identità e codice fiscale di un genitore.

Esame di teoria:
L'esame di teoria si svolge con sistema informatizzato dal 1/12/2014. 30 domande vero o falso, totale di 30 risposte con 3 errori ammessi per superare l'esame .

Non è previsto esame orale mentre per i candidati dislessici e' prevista il supporto audio, la domanda verrà letta dal computer.

Per provare i quiz d'esame cliccate qui 

le nostre lezioni di teoria sono sia mattutine che pomeridiane che serali.


Esame di guida:
Superato l'esame di teoria viene rilasciato al candidato un autorizzazione per esercitarsi alla guida della durata di 6 mesi: L'esame di guida puo' essere effettuato presso la nostra autoscuola con il nostro ciclomotore a due ruote.

Abbiamo un ciclomotore con cambio manuale ed uno con cambio automatico.

Nel caso il candidato volesse effettuare l'esame con un quadriciclo leggero può usare il proprio veicolo privato.

Le guide devono essere effettuate con protezioni : guanti, giacca, ginocchiere e naturalmente casco.

In entrambi i casi l'esame di guida prevede 2 prove:

- persorso attraverso i coni con slalom otto corridoio stretto e frenata per il ciclomotore.

Inversione, svolta  retromarcia ad angolo e frenata  per il quadriciclo triciclo.

- prova su strada con indicazioni date via radio dall'esaminatore

Chi si presenta come privatista all'esame di guida presso la motorizzazione deve fornire il veicolo con cui farà l'esame e un autovettura per accompagnare l'esaminatore.



Validità della patente 
validità di 10 anni fino a 50 anni di età.
5 anni per un età tra i 50 e 70 anni
3 anni per chi ha compiuto 70 anni

Dal 19/01/2013 chi sostiene l'esame con un ciclomotore dotato di cambio automatico potrà guidare solo ciclomotori ( 2,3,4 ruote) con cambio automatico.

Chi sostiene esame con ciclomotore con cambio manuale potrà guidare tutti i ciclomotori ( 2,3,4 ruote)
La patente AM non comporta benefici al compimento dei 16 o 18 anni. 


Mentre la La patente A1 che si può conseguire a 16 anni permette di accedere a 17 anni alla GA ed a 18 anni all'esame di guida per la patente B.



Nessun commento:

Posta un commento