Patente a 17 anni : chiarimenti.


Vedo un po' di confusione sul fatto di poter guidare la macchina a 17 anni.

Se si vuole sfruttare questa opportunità ( chiamata guida accompagnata) dobbiamo partire dalla patente A1 che si può conseguire a 16 anni.
La patente A1 viene volgarmente chiamato patentino, la patente del 125 , la patente della moto ecc... in realtà ecco come funziona.

Per conseguire la patente A1 bisogna appunto aver compiuto 16 anni.
La documentazione e le spese sono le stesse della patente B quindi foto, visita medica e versamenti e
l'esame di teoria è identico a quello della patente B quindi al computer con 40 domande.
l'esame di guida è con una moto 125 cc a Ceva .
Una volta presa la patente a1 allora si hanno due possibilità:

  • a 17 anni fare un corso di guida di 10 ore e accedere alla guida accompagnata per poter guidare con un accompagnatore .A 18 anni chi ha fatto la guida accompagnata dovrà solo fare l'esame di guida senza guide obbligatorie.
  • 18 anni: prendere la patente B senza fare l'esame di teoria ( già fatto con la patente a1) facendo almeno 6 ore di guida ed esame di guida naturalmente tutto a Ceva.
Non è' possibile a 16 fare solo l'esame di teoria per la patente a1 e le guide per la patente B a 18 anni
Chi non prende la patente a1 ( da 16 anni in poi)  deve a 18 anni compiuti fare l' esame di teoria e 6 ore di guida per accedere all'esame di guida

Ricordo a chi fosse interessato di informarsi già a 16 anni sulle nostre offerte nel caso conseguisse patente a1  guida accompagnata e patente B presso la nostra autoscuola.

Un ultima cosa , la patente AM a 14 anni non prevede vantaggi per le patenti A1 o B a parte le nostre offerte " economiche" per la fedeltà del cliente..

Nessun commento:

Posta un commento