Post

Visualizzazione dei post da Ottobre, 2015

Denominazioni stradali

Strada con 3 carreggiate

distanza di sicurezza spazio di reazione

Immagine
La distanza di sicurezza deve essere almeno uguale allo spazio percorso durante il tempo di reazione . In una persona in buone condizione fisiche lcil tempo di reazione è di 1 secondo. Si può calcolare la distanza di sicurezza approssimativamente nel seguente modo



Capitoli

1 Veicoli e denominazioni stradali

2 Segnali di pericolo

3 Segnali di precedenza

4 Segnali di divieto

5 Segnali di obbligo

6 Segnali di indicazione

7 Segnali complementari e temporanei

8 Pannelli integrativi

9 Semafori e vigile

10 Segnali orizzontali

11 Velocità e pxl

12 Distanza di sicurezza e spazio totale di arresto

13 svolte, precedenza

14 incroci

15 sorpassso

16 autostrada carico pannelli traino triangolo

17 luci clacson  spie

18 cinture casco abbigliamento

19 sosta fermata partenza

20 Patenti

21 prevenire incidenti , guida moto

22 primo soccorso alcol droghe

23 assicurazione

24 inquinamento

25 veicolo

Ciclomotori

Immagine
CICLOMOTORI:

Veicoli a motore 2 ruote con cilindrata fino a 50 cc e velocità massima di 45 km/h Possono essere a 1 o 2 posti. Si possono guidare con la patente AM a 14 anni di età. Per trasportare un passeggero bisogna che il veicolo sia omologato a 2 posti ( c'e' scritto sulla carta di circolazione) e il conducente deve avere almeno 16 anni. Possono avere cambio manuale o automatico.
Sono equiparati ai ciclomotori i tricicli o quadricicli leggeri  a tre o quattro ruote. Hanno le stesse caratteristiche ma se sono ad alimentazione elettrica o a gasolio devono avere una potenza massima di 4 KW

Materiale retroriflettente

Immagine
Alcuni pannelli o altri dispositivi sono realizzati in materiale retririflettente. Ciò vuol dire che quando colpiti da un fascio luminoso come i proiettori di altri veicoli , il sole, l'illuminazione pubblica questa brillano e rendono meglio visibile il veicolo. L'autovettura qui in figura ha come tutti gli autoveicoli 2 CATADIOTTRI rossi posteriori che riflettono la luce e rendono visibile il veicolo
Nella parte anteriore abbiamo due catadiottri bianchi che anch'essi rendono il veicolo meglio visibile.
Anche il pannello per carichi sporgenti è rivestito con materiale retroriflettente.
Le scritte scuola guida , il contrassegno P da utilizzare sugli autoveicoli per le esercitazioni di guida od il contrassegno GA sono di materiale retroriflettente.
Gli autocarri di massa superiore a 3,5 t sono muniti di strisce laterali riflettente per rendere questi vicoli pesanti meglio visibili
I giubbotti ad alta visibilità ( di color giallo o arancione) sono utilizzati quando si scende dalla m…